Assegnazione provvisoria su sostegno docenti sforniti di titolo di specializzazione - modalità di presentazione della domanda

L'art. 1 co. 16 del CCNI sulle utilizzazioni e assegnazioni provvisorie del personale docente, educativO ed ATA prevede che l'assegnazione provvisoria interprovinciale possa essere richiesta su posti di sostegno anche da docenti
sforniti di titolo di specializzazione, purché stiano per concludere il percorso di specializzazione sul sostegno
o, in subordine, abbiano prestato almeno un anno di servizio - anche a tempo determinato - su posto di
sostegno.
Al fine di fruire di tale istituto giuridico, come previsto dalla nota prot. 30691 del 04/07/2018 della Direzione Generale del personale scolastico, il personale docente, tramite istanza on line POLIS, dovrà limitarsi ad allegare specifiche autodichiarazioni da cui risultino i requisiti richiesti secondo i modelli disponibili nell'apposita sezione http://www.miur.gov.it/web/guest/modulistica-utilizzazioni-ed-assegnazioni-provvisorie e che si allegano (indicando l'anno scolastico e l'Istituto presso il quale è stato effettuato il servizio su sostegno). I SUDDETTI DOCENTI, AL CONTRARIO, NON DOVRANNO COMPILARE LA SEZIONE DELLA DOMANDA RELATIVA AL POSSESSO DEI TITOLI DI SPECIALIZZAZIONE SU SOSTEGNO (SEZ H) NE' QUELLA RELATIVA AL TIPO POSTO (SEZ I), IN QUANTO TALI SEZIONI SONO RISERVATE AI DOCENTI IN POSSESSO DI TITOLO DI SPECIALIZZAZIONE.

top